ADOTTA UNA PIANTINA DI POMODORO SICCAGNO BIO DI POMODORO SICCAGNO DI VALLEDOLMO, RIPARTE IL PROGETTO  ANNO 2023

Dettagli della notizia

Adotta Una Piantina Di Pomodoro Siccagno Bio Di Pomodoro Siccagno Di Valledolmo, Riparte Il Progetto  Anno 2023

Data:

30-12-2023

ADOTTA UNA PIANTINA DI POMODORO SICCAGNO BIO DI POMODORO SICCAGNO DI VALLEDOLMO, RIPARTE IL PROGETTO  ANNO 2023

Descrizione

Dopo aver appurato la disponibilità dei produttori e dei trasformatori di pomodoro siccagno bio, a seguito di una stagione agricola che ha presentato non poche criticità soprattutto nella fase iniziale, riparte il progetto “Adotta una piantina di pomodoro siccagno bio di Valledolmo”.

Il progetto - che prevede il coinvolgimento dell'Azienda Agricola La Placa Antonio (Kassàro), dalla Coop. Sociale Feudo Verbuncaudo e dalla Coop Rinascita, aziende facenti tutte parti del neo costituito Consorzio di tutela e valorizzazione del pomodoro siccagno di Valledolmo – da diritto all’adottante che aderisce all’iniziativa di ottenere un quantitativo di 54 bottiglie da gr. 680 di passata di pomodoro siccagno biologico di Valledolmo delle tre aziende, previo pagamento di una quota di 126,00 euro con ritiro a Valledolmo. Eventuali costi di spedizione saranno quantificati in aggiunta.

A cura di: Affari generali

Ultimo aggiornamento: 24-06-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 150 caratteri