Notizie

A VALLEDOLMO DIVIETO DI CACCIA CON IL FURETTO

A seguito di apposita istanza presentata il 28 agosto u.s dal Sindaco all'Assessorato Agricoltura e Foreste - Dipartimento Interventi Strutturali, Servizio XI "Faunistico - Venatorio ed Ambientale", l’Assessore Michele Cimino ha emesso il decreto con il quale è vietato l'uso del furetto nel territorio comunale di Valledolmo durante i giorni in cui è possibile la caccia, in base a quanto previsto dal calendario venatorio 2009/2010", pubblicato in G.U.R.S. n° 18 del 24/04/2009. Il provvedimenti di divieto si inquadra nell’ambito delle iniziative volte alla protezione, tutela e incremento della fauna selvatica e la regolamentazione del prelievo venatorio. Esso ha lo scopo di favorire e promuovere la conservazione, il rifugio, la sosta e la riproduzione della fauna selvatica, al fine di garantire adeguata protezione all'avifauna lungo le rotte di migrazione interessanti il territorio della Regione. In tale contesto il nostro territorio, attraverso il Piano Regionale Faunistico-Venatorio, è stato ritenuto zona degna di particolare protezione per la protezione e rifugio della fauna.

INTERVENTI ECONOMICI A FAVORE DEGLI ANZIANI

In adesione a quanto previsto dal D.A.  5 Agosto 2009 dell’Assessorato regionale alla famiglia avente ad oggetto “Interventi in favore di anziani ultrasessantacinquenni soli in condizione di indigenza”, il sindaco ha pubblicato il bando che prevede la possibilità per gli anziani ultrasessantacinquenni di presentare una richiesta di  integrazione al reddito nella misura mensile massima di € 91,49, corrispondente alla differenza tra la somma di € 500, che viene indicata quale minimo vitale, e la somma di € 408,51, stabilita come importo dell’assegno sociale per l’anno 2008 pari a € 395,59 più € 12,92 di maggiorazione sociale. L’iniziativa è a titolo sperimentale e straordinario relativamente al solo anno 2009, per dodici mensilità a favore degli anziani ultrasessantacinquenni, residenti in Sicilia da almeno un anno alla data di presentazione dell'istanza. Le domande possono essere presentate presso l’Ufficio Servizi Sociali entro il termine perentorio dell’1 ottobre 2009. Scarica il bando e il modello della domanda.

OMAGGIO ALLA MEMORIA DI CONCETTA MEZZASALMA

In un articolo pubblicato sul periodico madonita Espero, l’autrice Mirella Mascellino rende omaggio alla valledolmese Concetta Mezzasalma, morta a Palermo il 28 gennaio di quest’anno, tracciandone il profilo di protagonista ed interprete dei bisogni del mondo contadino, operaio e femminile del suo tempo. L’articolo completo è pubblicato sulla nella sezione “rassegna stampa”.

APPROVATO IL BILANCIO COMUNALE

Il Consiglio Comunale, dopo decine di sedute e l’intimazione del commissario ad acta, ha approvato venerdì 14 agosto il bilancio di previsione 2009, il bilancio triennale 2009-2011 ed i relativi gli atti propedeutici. Rispetto allo schema di bilancio presentato dalla Giunta sono stati apportate profonde modifiche che in sintesi si riportano: sono stati eliminati gli investimenti, è stata annullata la proposta di aumento della TARSU, sono stati tolti dal bilancio 42 mila euro destinati alla manutenzione delle strade, sono state stanziate somme a favore del settore sociale e delle attività produttive.

ONLINE DETERMINE, DELIBERE ED ORDINANZE

In ottemperanza a quanto previsto all’art. art. 18 della legge regionale 16 dicembre 2008, n. 22, il sito si arricchisce di una nuova sezione “Atti Pubblicati” in cui sono pubblicati, per estratto, ai fini di pubblicità notizia, tutti gli atti deliberativi adottati dal consiglio nonché le determinazioni sindacali e dirigenziali. Le delibere della Giunta Municipale già da tempo sono consultabili nella sezione “Delibere”.

Cerca

COMUNE DI VALLEDOLMO - VIA CHIAVETTA - C.F. 87001710828 - P.I. 02670280821 - TEL. 0921-544300 - FAX- 0921-544340 - 543464