Notizie

4 NOVEMBRE: GIORNATA DELLE FORZE ARMARE E DELL'UNITA' NAZIONALE

 

 

CONSIGLIO COMUNALE IL 3 NOVEMBRE

Convocato il Consiglio Comunale per martedì 3 novembre alle ore 17. All’ordine del giorno ci sono: 1) Nomina scrutatori; 2) Comunicazioni del Sindaco; 3) Interrogazioni e interpellanze; 4) Variazione del Bilancio - Esercizio Finanziario 2009; 5) Riconoscimento debito fuori bilancio di € 48.189,42, quale quota a carico del Comune di Valledolmo, a titolo di sovrapprezzo azioni relativo alla perdita esercizio 2008 e Gennaio/Aprile 2009 A.M.A. S.P.A.; 6) Riconoscimento debiti fuori bilancio, riguardanti i decreti n. 456 e n. 457 del 24/07/2008. Cantieri di lavoro Regionale n. 9000514/PA 231 e n. 9000982/PA 441; 7) Riconoscimento debito fuori bilancio nei confronti della società A.M.A. S.P.A. - 2° rata 2006; 8) Riconoscimento debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1 lett. e) del  D.Lgs. n. 267/2000, di € 28.182,97, al fine di poter procedere alla liquidazione del saldo del canone di fornitura acqua potabile - periodo 3° trim. 2008; 9) Approvazione convenzione per la realizzazione di un impianto fotovoltaico da parte di Ergyca Public S.P.A.; 10) Revoca della delibera n. 80 del 06/10/2001 con oggetto: Art. 1 comma 5 DPRS 07/08/2001 – Mobilità di costituzione degli ambiti territoriali ottimali per il governo e l’uso delle risorse idriche; 11) Revoca delle delibere consiliari n. 26 del 27/08/2007, n. 28 del 10/09/2007 e n. 35 del 09/10/2007 ed istituzione e costituzione di n.  3 Commissioni Consiliari permanenti; 12) Esame ed approvazione Regolamento concernente la realizzazione dei lavori in economia e l’acquisizione di beni e servizi in economia – D.Lgs. n. 163/2006; 13) Esame ed approvazione del Regolamento sul Conferimento degli incarichi di progettazione al di sotto di € 100.000,00; 14) Determinazione in ordine alla nota dell’ATO 1 – PA n. 1344 del 17/04/2009 Avente ad oggetto: Presa in carico di opere e impianti afferenti al Servizio idrico integrato; 15) Equilibri al Bilancio di Previsione esercizio finanziario anno 2009 (Punto aggiuntivo).

IL SINDACO RIASSEGNA LE DELEGHE ASSESSORIALI

Con determina sindacale n. 25 del 22 ottobre 2009 il sindaco ha ridistribuito le deleghe e le competenze assessoriali. L’assessore Piero Piazza assume la responsabilità dei rami A.T.O Idrico, rapporti con A.M.A. S.p.A., attività produttive, edilizia popolare e sovvenzionata. All’assessore Angelo Conti sono state assegnate le deleghe alle risorse umane, bilancio, finanze, patrimonio, informatizzazione, U.R.P, energie rinnovabili e politiche ambientali, lavoro, politiche socio-sanitarie, famiglia, igiene e sanità, pubblica istruzione. Il neo assessore Alessandro Domina è responsabile del decoro urbano, verde pubblico, spettacolo, sport e turismo, rapporti con il consiglio comunale, servizi a rete, edilizia scolastica, parco macchine, viabilità interna ed esterna, protezione civile. L’assessore Vincenzo Gioia si occuperà di agricoltura, rapporti esterni, politiche comunitarie, territorio, urbanistica e protezione civile. All’assessore Sofia Muscato il sindaco ha assegnato le deleghe alle politiche giovanili, cultura, beni culturali, comunicazione, pari opportunità e rapporti con il volontariato. Con lo stesso provvedimento il sindaco ha nominato l’assessore Vincenzo Gioia vice sindaco.

CONCLUSA LA MANIFESTAZIONE CON GLI ATLETI DISABILI

Si è svolta come da programma la giornata dedicata allo sport e alla disabilità. All’incontro erano presenti gli studenti della scuola media “L. Pirandello”, quelli del locale liceo classico “M. Picone” e tante altre persone interessate ed incuriosite di come ragazzi i carrozzina e persone diversamente abili potessero praticare sport, anche a livello agonistico, competendo a livello internazionale. Dopo il saluto del sindaco che si è soffermata sull’importanza dell’iniziativa, si sono susseguiti gli interventi dell’assessore provinciale allo sport, Michele Nasca, che ha sottolineato come lo sport, a tutti i livelli, deve far parte della vita di tutti e sopratutto dei più piccoli che devono essere spinti dalle famiglie e dalla scuola ad intraprendere una qualsiasi disciplina sportiva. L’assessore comunale Alessandro Domina ha voluto ricordare due episodi emblematici, tra cui quello di  Oscar Pistoris, quali  vicende di alto profilo educativo di come lo sport aiuta a superare qualsiasi barriera. A seguire sono intervenuti Roberta Cascio , Presidente del CIP, la quale ha spiegato l’attività svolta dal Comitato Italiano Paralimpico, Gaspare Ganci che ha tra l’altro presentato William Russo, atleta disabile campione del mondo di fioretto e di scherma.

Leggi tutto: CONCLUSA LA MANIFESTAZIONE CON GLI ATLETI DISABILI

SPORT E DISABILITA': INCONTRO E DIMOSTRAZIONE

Cerca

COMUNE DI VALLEDOLMO - VIA CHIAVETTA - C.F. 87001710828 - P.I. 02670280821 - TEL. 0921-544300 - FAX- 0921-544340 - 543464