Notizie

SERVIZIO CIVICO: UN ESPERIMENTO RIUSCITO

Nell’ambito del proprio programma di sostegno alle fasce sociali più deboli, l’Amministrazione comunale, di concerto con l’A.M.A. S.p.A. (Società d’Ambito che gestisce il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti) ha inteso promuovere un progetto, denominato “SERVIZIO CIVICO”, che prevede l’impiego di manodopera locale per effettuare il servizio di spazzamento del Centro storico del Comune di Valledolmo.

Tale servizio, infatti, dal 2003 viene svolto da personale dipendente dell’A.M.A., secondo quanto previsto dal contratto stipulato fra il Comune e la suddetta Società d’Ambito.

Dallo scorso mese di ottobre, invece, la pulizia del Corso Garibaldi e delle strade principali del Centro storico viene effettuato da cittadini valledolmesi che, essendo iscritti nelle liste dei soggetti disoccupati ed in possesso degli altri requisiti richiesti dal bando, hanno potuto beneficiare di tale opportunità di lavoro.

Il Comune di Valledolmo ha ottenuto dalla Società una riduzione del costo del servizio, impiegando le somme risparmiate per finanziare il progetto “SERVIZIO CIVICO”.

In tal modo, si è raggiunto un doppio obiettivo: un miglioramento del servizio (grazie al controllo diretto del Comune) ed inoltre una nuova opportunità di lavoro per i cittadini.