Notizie

IL 15 DICEMBRE SCADE LA PRIMA RATA DELLA TARSU

Scade il 15 dicembre la prima rata per il pagamento della TARSU (tassa sui rifiuti solidi urbani). Così come per il pagamento dell’acqua, anche per la TARSU gli utenti potranno pagare gratuitamente senza oneri aggiuntivi presso la Banca di Credito Cooperativo di Valledolmo. La contestuale scadenza per il pagamento di quanto dovuto per il servizio idrico e per la TARSU si è resa necessaria in considerazione del fatto che il comune ha dovuto sostituire i vecchi programmi di gestione dei tributi con altri nuovi. Ciò ha comportato la necessità di trasferire i dati dal vecchio al nuovo software e la conseguente dilazione temporale nelle procedure per l’emissione dei ruoli facendo spostare a fine anno le scadenze per il pagamento dei due servizi che, diversamente, avrebbero dovuto essere già pagati fin da aprile-maggio dell’anno corrente. Pur tuttavia, consapevole del disagio arrecato a causa della sovrapposizione delle due scadenze, che si aggiungono a quella dell’ICI coincidente con lo stesso periodo, l’Amministrazione si scusa con la cittadinanza per la situazione creatasi, rappresentando che quanto si è verificato si è reso necessario per migliorare i software gestionali, potendo così risparmiare sui relativi costi e disporre in prospettiva di una migliore gestione dei tributi locali.