Notizie

EDUCAZIONE ALIMENTARE A SCUOLA CON LE ARANCE DI RIBERA

Grazie alla disponibilità dell’azienda agricola del dott. Paolo Ganduscio, venerdì 9 aprile i bambini della scuola primaria avranno la possibilità di apprezzare la bontà e la qualità delle arance di Ribera. Le due varietà di arance proposte sono Washington Navel e Vaniglia, entrambe da coltivazione biologica. La Washington Navel è conosciuta per il microclima del territorio che la arricchisce di sapori e profumi che la rendono del tutto particolare; ma la vera rarità – di cui si dice particolarmente orgoglioso il dott. Ganduscio – è l'Arancia Vaniglia che si caratterizza per la totale assenza di acidità (oltre che di semi!) e che la rende perfettamente tollerabile anche dalle molte persone che soffrono di bruciori e disturbi della mucosa gastrica.

Sul sito dell’azienda Ganduscio www.ganduscio.it si possono trovare tante ricette a base di arance, dalle più tradizionali alle più innovative: vengono proposte anche menù completi  a base di arance, dall'antipasto al dessert.

L’iniziativa è proposta dal comune di Valledolmo, in collaborazione con il Dirigente scolastico Prof. Salvatore Parlato, e si inquadra tra quelle finalizzate a far conoscere, soprattutto ai più piccoli, l’importanza del consumo della frutta nell’alimentazione quotidiana. All’incontro parteciperanno in qualità di relatori il dott. Paolo Ganduscio, agronomo e titolare dell’omonima azienda agricola in Ribera (AG), e la dott.ssa Francesca Distefano, responsabile dell’Unità Operativa di Educazione alla Salute dell’ASP di Palermo – distretto di Lercara Friddi.

Dopo l’intervento dei relatori ai bambini saranno distribuite spremute di arance fresche. Nei giorni successivi l’iniziativa prevede la distribuzione di arance a scuola che verranno consumate dai bambini in sostituzione della consueta merenda, così da imparare nel luogo di istruzione per definizione – quale è la scuola – le sane e buone abitudini alimentari.

Cerca

COMUNE DI VALLEDOLMO - VIA CHIAVETTA - C.F. 87001710828 - P.I. 02670280821 - TEL. 0921-544300 - FAX- 0921-544340 - 543464