Notizie

IL SINDACO RIASSEGNA LE DELEGHE ASSESSORIALI

Con determina sindacale n. 25 del 22 ottobre 2009 il sindaco ha ridistribuito le deleghe e le competenze assessoriali. L’assessore Piero Piazza assume la responsabilità dei rami A.T.O Idrico, rapporti con A.M.A. S.p.A., attività produttive, edilizia popolare e sovvenzionata. All’assessore Angelo Conti sono state assegnate le deleghe alle risorse umane, bilancio, finanze, patrimonio, informatizzazione, U.R.P, energie rinnovabili e politiche ambientali, lavoro, politiche socio-sanitarie, famiglia, igiene e sanità, pubblica istruzione. Il neo assessore Alessandro Domina è responsabile del decoro urbano, verde pubblico, spettacolo, sport e turismo, rapporti con il consiglio comunale, servizi a rete, edilizia scolastica, parco macchine, viabilità interna ed esterna, protezione civile. L’assessore Vincenzo Gioia si occuperà di agricoltura, rapporti esterni, politiche comunitarie, territorio, urbanistica e protezione civile. All’assessore Sofia Muscato il sindaco ha assegnato le deleghe alle politiche giovanili, cultura, beni culturali, comunicazione, pari opportunità e rapporti con il volontariato. Con lo stesso provvedimento il sindaco ha nominato l’assessore Vincenzo Gioia vice sindaco.