Articoli

cartolinaspiga

 

Con il Progetto Adotta una Spiga di Grano duro, 1 Comune di Valledolmo intende promuovere:

 

  • La produzione di qualità
  • La promozione e la conoscenza del territorio
  • Il mangiar bene e sano
  • Il turismo rurale
  • La filiera corta: produzione, trasformazione e vendita in loco

La pasta di grano duro di Valledolmo

Il Grano duro è uno dei cereali maggiormente coltivato nel territorio di Valledolmo.

La Pasta, espressione tipica della cucina Mediterranea, viene ottenuta esclusivamente dalla farina di grano duro coltivato da produttori di Valledolmo.

La pasta di Valledolmo rispetta un processo di lavorazione tradizionale che prevede impasti artigianali, grande rispetto dei tempi, trafile in bronzo e un’ essiccazione lenta, sinonimo di tradizione e qualità; per questo ancora oggi, assaporandola, si riscopre tutto il gusto della tradizione. Il risultato è una pasta trafilata al bronzo, prodotta esclusivamente con il migliore grano di Valledolmo e acqua del Parco delle Madonie, ruvida e gustosa, lasciata essiccare a bassa temperatura, per mantenere intatte le proprietà nutritive del grano.

La linea di grano duro di Valledolmo offre la più ampia gamma di materia prima per la pastificazione e panificazione di alta qualità attualmente sul mercato. Una sapiente miscelazione e un' accurata macinazione dei grani garantiscono la costanza qualitativa dei prodotti, caratteristica molto apprezzata al fine di garantire un prodotto finito di elevata qualità comunicando ancora una volta la gradita artigianalità dei prodotti.

 

Il progetto

Ciascun adottante dovrà provvedere ad un pagamento/versamento di € 60 a fronte del quale l’adottante ha diritto ad avere 80 pacchi da gr. 500 di pasta di grano duro di Valledolmo. I formati disponibili dell'adottante sono:

 

Fusilli / Ditali rigati / Caserecce / Fili d’oro / Rigatoni / Rigatelli / Lumaconi / Sedani rigati / Mezze penne rigate / Penne siciliane.

 

All’adozione corrisponde la coltivazione di un’identificata porzione di terreno a grano duro. All’adottante verrà consegnata l’attestazione della porzione di terreno coltivato a grano duro con indicazione dei riferimenti mappa! del terreno.

L’adottante sarà informato tramite e-mail su tutte le operazioni coltura! compiute sul terreno oggetto dell’adozione. Previo appuntamento, l’adottante potrà visitare il terreno ed assistere alle lavorazioni sul campo, alla raccolta e alla successiva trasformazione del grano presso il Pastificio VallOlmo a Valledolmo.

L’adottante ritirerà i pacchi di pasta di grano duro a Valledolmo nel giorno e/o nel periodo che gli verrà comunicato. Lo stesso potrà chiedere, a proprie spese, la spedizione della pasta all’indirizzo indicato.

Il giorno della consegna della pasta di grano duro di Valledolmo, l’adottante sarà ospite del Comune di Valledolmo che per l’occasione organizzerà una giornata di festa finalizzata a far conoscere i territorio e le sue peculiarità.

 

Come aderire

Per aderire al Progetto occorre leggere e compilare i Patto con l’adottante dopo aver fatto il pagamento/versamento della quota prevista tramite le seguenti coordinate bancarie:

 

Bonifico Bancario

Intestazione: Comune di Valledolmo - Tesoreria Comunale IBAN: IT28G0200843700000300003758 Banca: Unicredit Causale: Progetto adotta una spiga di Grano duro

 

Copia del Patto con l’adottante debitamente compilato e sottoscritto dovrà essere inviato, assieme alla copia del bonifico effettuato, all’indirizzo email attivita.produttive@comune.valledolmo.pa.it

 

L’adottante riceverà per email l’attestazione della porzione di terreno coltivato a grano duro adottato con indicazione dei riferimenti mappa! dello stesso.

 

Modello Patto di Adozione

Cerca

COMUNE DI VALLEDOLMO - VIA CHIAVETTA - C.F. 87001710828 - P.I. 02670280821 - TEL. 0921-544300 - FAX- 0921-544340 - 543464